Casa della Legalità - Onlus

Contrada: respinta istanza differimento pena

Scritto da Ansa
Palermo. Il Tribunale di sorveglianza di Napoli ha nuovamente rigettato la richiesta di differimento pena per Bruno Contrada, l'ex funzionario del Sisde che sta scontando dieci anni per concorso esterno all'associazione mafiosa agli arresti domiciliari a Palermo...


Il provvedimento fa seguito all'annullamento con rinvio per mancanza di motivazione disposto dalla Cassazione di un analoga decisione adottata dai giudici campani. Lo rende noto il legale dell'ex 007, l'avvocato Giuseppe Lipera, che parla di "un'ordinanza che lascia sconcertati e interdetti" visto che, sostiene, la "mancata scarcerazione era motivata con una presunta pericolosità sociale, nonostante il questore di Palermo abbia reiteratamente segnalato, sulla base di attività infoinvestigativa l'assenza di collegamenti di alcun genere" con ambienti e esponenti della criminalità organizzata.

FacebookFacebookTwitterTwitterGoogleShareGoogleShareGoogleGoogleLinkedinLinkedinMySpaceMySpaceWindowsLiveWindowsLiveBloggerBlogger