CARIDI annuncia le dimissione dalla Commissione Antimafia!

Scritto da Ufficio di Presidenza

PCARIDI Antonio Stefanoare che il CARIDI Antonio Stefano abbia rassegnato le dimissioni dalla Commissione Antimafia. Pare perché dice di averle rassegnate nelle mani del Capogruppo del PDL al Senato, Renato SCHIFANI.
Nell'auspicio che vengano accolte senza se e senza ma (e senza sorprese dell'ultimo minuto, passata l'attenzione sul caso), lo invitiamo caldamente ad evitare di fare il finto tonto con dichiarazioni in cui si dice "esterrefatto" per le critiche alla sua nomina che giudica prive di "fondamento". Lui sa bene su cosa si fondano tali critiche, così come lo possono sapere tutto visto che abbiamo ampiamente documentato la questione sia ai Presidenti delle Camere con un'apposita lettera, sia a chiunque altro con l'articolo di ieri!
E visto che nella sua dichiarazione afferma di valutare con i suoi legali eventuali azioni legali contro chi ha sollevato il caso che lo ha portato a dimettersi, gli rispondiamo: venga pure avanti... lo aspettiamo con ansia!
Ringraziamo i giornalisti che hanno dato spazio alla questione che abbiamo denunciato come "Casa della Legalità" ed i parlamentari del M5S che hanno sollevato il caso in Parlamento.


LEGGI IL NOSTRO ARTICOLO:
CARIDI Antonio Stefano in Commissione Antimafia? Inaccettabile.

Leggi anche l'articolo del Corriere della Calabria:
La Casa della legalità insorge 
«No a Caridi in Commissione antimafia»

FacebookFacebookTwitterTwitterGoogleShareGoogleShareGoogleGoogleLinkedinLinkedinMySpaceMySpaceWindowsLiveWindowsLiveBloggerBlogger