Le "quote rosa" sono di cemento e bipartisan

Scritto da C.Abbondanza
Cemento sulla LiguriaE' Egizia Gasparini, architetto e soprattutto la "consulente". E' entrata nel PDS di Genova negli anni Novanta con la segreteria di Ubaldo Benvenuti (ora Consigliere Regionale), da sempre fedelissimo di Claudio Burlando. Entra in auge mentre la nomenklatura decide di silurare Adriano Sansa e sostituirlo con Giuseppe Pericu, l'ex consulente di Alberto Teardo. Siamo nel biennio 1995-1997, quando ormai hanno capito che con Sansa a Palazzo Tursi le vecchie pratiche di lottizzazione e corrutela non passano...
Dall'incontro con la nomenklatura la sua carriera è un ascesa direttamente proporzionale alle colate di cemento che le amministrazioni promuovono a Genova, in Liguria, sino in Sicilia, dove si ritrova con l'Assessore all'Urbanistica della Giunta Pericu, Bruno Gabrielli (uomo di fiducia di Pericu che dal 1976 al 1981, in piena epoca "teardiana" membro del Comitato Tecnico Urbanistico della Regione Liguria), che ha seguito il nuovo Piano Urbanistico Comunale di Siracusa. Non deve aver avuto nemmeno problemi a raccordarsi con gli Uffici, visto che l'ex Dirigente dell'Urbanistica del Comune di Genova, Gian Poggi, si è trasferito negli Uffici della Regione Liguria.

Opera per l'Autorità Portuale di Genova durante la presidenza di Giovanni Novi (arrestato nel 2008 per l'inchiesta sulle concessioni di aree portuali e finanziamenti alla Culmv), ma anche per quella di Savona, del buon Rino Canavese (ex parlamentare di Forza Italia). Non mancano le progettazioni e gli studi per Coop/Coopsette e nemmeno quelle per le aziende pubbliche/partecipate come ad esempio Filse, Amiu, Sviluppo Genova, Cerjac, Ecosavona, Tigullio Pubblici Trasporti. Le Istituzioni sono tante, dalla Regione Liguria, alla Provincia di Genova, per il Comune di Genova, di Savona e delle altre località delle riviere, più colpite dal cemento. Anche tra discariche e impianti per incenerimento dei rifiuti è presente, tra la discatica della "Stoppani", ovvero quella di Mulinetto, e quella di Ponticelli degli amici di Marcello Dell'Utri. Si passa dai territori "rossi" e quelli "azzurri", tra Scajola e Burlando.

Emblematica è la "partita" del centro città del capoluogo ligure. Qui da una parte lavorava per l'interesse pubblico per conto del Comune di Genova e dall'altra per l'interesse privato di una società (la Rizzani De Echer). Ma questa, in fondo è una bazzecola nella Paese dei Conflitti di Interesse, come quando uno fa un progetto di edificazioni e poi realizza anche la valutazione dell'impatto ambientale, dopo, magari, aver collaborato o redatto la pianificazione urbanistica del territorio su cui si propone il progetto (o prima di promuoverne una dette tante varianti).

Ma meglio di ogni commento, crediamo, sia più efficace passare in rassegna quanto evidenziato dallo stesso curriculum della "super consulente", con annotazione (in blu) delle principali contestazioni mosse alle progettazioni e studi di dette opere. Naturalmente ci siamo limitati a commentarne alcune, ovvero le più conosciute, anche perché la questione che ci premeva sottolineare è: dietro alle opere che stanno devastando la Liguria, pubbliche e private (con l'accondiscendenza pubblica), spunta sempre una professionista sconosciuta ai cittadini... nonostante che sia proprio sul suo sito internet che sono riportate una dopo l'altra tutte le voci che sotto riportiamo. Portiamo un po' di luce, quindi, come abbiamo sempre detto, sul mondo di squadra & compasso, che tanto tiene alla Liguria, guardando con occhio attento ad ogni minimo spazio su cui posare il proprio mattone.

Nota:
gli importi riportati sono tratti direttamente dal sito egiziagasparini.it e si riferiscono al valore dell'opera; non sono invece indicati gli importi delle consulenze, progettazioni e studi per Enti pubblici, società pubbliche e partecipate, società private. Sarebbe stato certamente un dato importante ma non c'è.


Per quanto concerne agli Studi per gli Impatti Ambientali.

1991

Discarica di Molinetto
RETE Srl
[La discarica della "Stoppani". Questa è la caratteristica della discarica di Molinetto in territorio di Cogoleto, dove i dati dei rilievi hanno evidenziato un inquinamento (di terra, di acque e di aria) per cromo esavalente, zinco, ferro e solfati]

1993

Porto turistico di Varazze
GIOSTEL MARINA DI VARAZZE Spa
[nuova colata per arrivare a 800 posti barca sino a 35 metri, area di 232.000 mq di area, 8 edifici lungo le banchine, 900 posti auto, appartamenti lussuosi sul mare, ristorazione. Recentemente altre varianti sanate e deliberate in conferenza di servizi]

1995

Impianto di temodistruzione
rifiuti a Scarpino a Genova
GEOMINERARIA Srl
[il "sogno" della vecchia ITALIMPIANTI ove operava l'Ing. Bruno Marchese (ora "IGM Engineering Impianti") consorte di Marta Vincenzi; ma anche il "sogno" di Gianfranco Tiezzi. Apparentemente abbandonato a favore di "nuove tecnologie", sembra infatti probabile che nel pacco regalo i cittadini (e l'ambiente) troveranno il forno al plasma in grado di (ma guarda un po') "bruciare" qualunque cosa senza distinzione, realizzabile a moduli per presentare un piccolo impianto che poi si amplia senza alcun problema]

Riconversione
di Fiumara a Genova
FIUMARA NUOVA Spa
[trattasi del progetto di Grattarola, realizzato da Coopsette per la grande speculazione nell'area Ansaldo di Sampierdarena]

1996

Piano recupero urbano
"le Vele" a San Benigno a Genova
SOGEDIL Spa

Piano particolareggiato in variante al PRG di zona mista residenziale e a servizi Albenga
(Savona)
COMUNE DI ALBENGA

Porto Turistico di Moneglia
(La Spezia)
PORTO TURISTICO DI MONEGLIA Scrl
[colata di cemento per la realizzazione del porticciolo con 200 posti barca]

1997

Impianto di termodistruzione rifiuti nel Porto di Genova

CISE Spa (Aspetti paesaggistici, inquadramento territoriale)
CESEN Spa (Aspetti urbanistici)

Studio di fattibilità del nuovo complesso ospedaliero del comprensorio albenganese
COMUNE DI ALBENGA
[Impattante edificazione situata nelle vicinanze del Fiume Centa, Sito di importanza Comunitaria]

1998


Centro Commerciale a Carasco
(Genova)
SVILUPPO IMMOBILIARE Spa
[Coop naturalmente]

Campo golf, servizi e residenze a Castellaro
(Imperia)
CASTELLARO GOLF Spa
[Notevole impatto dello stato dei luoghi e riempimento di una valletta. Problemi di stabilità del sito oggetto delle edificazioni e dell' impianto golfistico]

Complesso alberghiero a Levanto
(Genova)
COMUNE DI LEVANTO
[Il Comune di Levanto voleva realizzare un ecomostro di Vallesanta, costituito da un complesso in multiproprietà del volume di circa 23.500 metri cubi, avrebbe dovuto sorgere ad opera della società Multiprogress nel Comune di Levanto (SP), distruggendo una delle più belle e rinomate aree della costa ligure di levante a ridosso delle Cinque Terre, "patrimonio dell'umanità". L'ecomostro, composto da 125 miniappartamenti di cui 22 di tipo albergo, oltre a due piscine, e altri servizi per una capienza complessiva di oltre 500 persone era il più importante progetto nell'ambito del contratto d'area di La Spezia (Legge 662/96 Art. 2 Comma 203 Lettera C delibera CIPE del 21 marzo 1997 punto 3) siglato il 22 giugno 1999. Il TAR della Liguria, che nella sua sentenza aveva definito il progetto "devastante", ha accolto 10 dei 14 profili di illegittimità per violazione di normative nazionali e regionali in tema ambientale, paesaggistico, urbanistico e per eccesso di potere presentati da alcuni residenti della zona, tra cui anche la violazione della legge 353 sugli incendi boschivi.]

Impianti di trattamento rifiuti a Spigno
(Alessandria)
CONSORZIO F.ARO

Impianti di trattamento rifiuti a San Remo
(Imperia)
IDROEDIL Srl
[La Idroedil srl che compare tra i finanziatori di Eugenio Minasso, già consigliere regionale e ora deputato del Pdl (che ha anche ricevuto altri 20.000 euro nel 2007 dalla Ponticelli srl)]

Adeguamento del pontile San Raffaele nel porto di Vado Ligure (Savona)
TRV Spa

Variante al Piano Regolatore Portuale - Bacino di Vado Ligure (Savona)
AUTORITÀ PORTUALE DI SAVONA
[E' qui che deve sorgere la Piattaforma Maersk, l'opera devastante che è anche stata bocciata da un Referendum Popolare. Gli interessi in gioco, della commistione politico-affaristica, però non sembrano cedere e ci si inventa la "compatibilità ambientale" di una colata di cemento di 250.000 mq di estensione]

1999


Ampliamento del porto turistico di Bordighera
(Imperia)
PORTO S.AMPEGLIO Srl
[colata di cemento: da 130 a 350 posti barca, un villaggio turistico, quattro piscine, un parco botanico da 60 mila metri quadrati, bowling, auditorium, impianti sportivi e 1400 parcheggi]

1999-2000

Progetto ECOZERO
SIGE GENOVA Srl (DATASIEL Spa)
[portale poi sostituito da ambienteliguria.it]

1999-2004

Piano Regolatore Portuale di Savona
AUTORITÀ PORTUALE DI SAVONA
[Piano fortemente contestato dalle associazioni ambientaliste. Lo stesso prevede nuove colate di cemento tra cui: Piattaforma Maersk, Porticciolo turistico della Margonara, Centro residenziale e talassoterapico in Comune di Bergeggi]

2001

Piano Regolatore Aeroportuale di Genova
AEROPORTO DI GENOVA Spa

Edilizia residenziale, centro commerciale ed hotel nel savonese
CCC - COOPERATIVA EDILE di SAVONA Ministero dei lavori pubblici
Programma integrato legge n° 203/91

Progetto per il riuso della ferrovia tra Ospedaletti e San Lorenzo al Mare
REGIONE LIGURIA (capogruppo Turner & Townsend Group Limited)
[Anche in su quest'opera non mancati i "conflitti". Infatti la Regione Liguria ha affidato alla società Turner & Townsend Group Limited la vittoria della gara di assegnazione dei lavori... Ma in Liguria si sa i conflitti di interesse sono di casa e così chi è responsabile della progettazione può anche poi essere quello che partecipa alla gara per realizzarlo. Qui, quando si può, si evita di "cucire addosso" il progetto e la gara alla ditta x, si incarica direttamente la ditta x di auto-confezionarsi il progetto e quindi la gara]

2002


Impianto smaltimento rifiuti a Ponticelli
(Imperia)
SIGE GENOVA Srl (PONTICELLI Srl)
[La Ponticelli srl è la "padrona" incontrastata della discarica Partita piccola si è poi sempre più allargata, con il percolato in libera uscita. Un ambiente divenuto irriconoscibile probabilmente per spingere chi abitava intorno a "cambiare aria". Nel feudo della famiglia Scajola, al Comune sono di casa, nessuno osa opporsi alla Ponticelli srl, probabilmente faranno proposte che non si possono rifiutare... La società fa capo al gruppo Biancamano, dei fratelli PierPaolo e Giovanni Battista Pizzimbone, amici di Marcello Dell'Utri, il noto frequentatore e amico dei boss di Cosa Nostra, condannato per concorso esterno in associazione mafiosa in primo grado, appello e con rinvio della Cassazione]

Polo Sportivo a Pian di Poma
(Imperia)
COMUNE DI SANREMO

SUA Area Vecchia Darsena di Savona
SIGE GENOVA Srl (ORSA2000-G.F.GROUP)
[la conclusione de "Il Fallimento perfetto" con la speculazione politico-affaristica al centro di un inchiesta della Procura, finita insabbiata nella terra di Teardo]

Approdo
turistico a San Lorenzo al Mare (Imperia)
MARINA DI SAN LORENZO Sas
[colata di cemento per creare un porto turistico di 300 posti barca con dotazione di "cabine marittime", ovvero: residenze]

Studio sul clima acustico del centro talassoterapico a Bergeggi
G.F. GROUP Spa
[La stessa che ha realizzato il golf. Per "attutire" la colata di cemento]

2003


Riconversione del Polo siderurgico di Cornigliano a Genova
SVILUPPO GENOVA Spa
[l'area su cui si sta preparando la grande speculazione a seguito dell'Accordo "truffa" con Emilio Riva, in cui alla faccia dell'interesse pubblico le Istituzioni si sono piegate agli interessi dei privati]

Impianto trattamento rifiuti ad Arenzano
(Genova)
A.R.A.L. Scrl

Schema Assetto Urbanistico di San Benigno
AUTORITÀ PORTUALE DI GENOVA

Centro artigianale area nord di San Benigno a Genova

COOPSETTE

Linea di
trasporto pubblico elettrificato a Savona
PROVINCIA DI SAVONA - A.C.T.S.

Progetto definitivo percorso vita ad Albisola Superiore
LA FILANDA Srl importo opere: 313.000,00 Euro

2003-2004

Insediamento a Bergeggi con centro turistico - talassoterapico
AUTORITÀ PORTUALE DI SAVONA - G.F. GROUP Spa
[Piano fortemente contestato dalle associazioni ambientaliste. Lo stesso prevede nuove colate di cemento tra cui: Piattaforma Maersk, Porticciolo turistico della Margonara, Centro residenziale e talassoterapico in Comune di Bergeggi]

2004


Ampliamento discarica di Scarpino a Genova
A.M.I.U. - GENOVA
[una discarica che doveva essere chiusa nel 2001 e che invece continuano ad ampliare, mentre giungevano e giungono i rifiuti di Napoli, con FIBE e FISIA ITALIMPIANTI del gruppo IMPREGILO, e nell'attesa che venga realizzato il "nuovo" impianto per l'incenerimento dei rifiuti. L'AMIU vede alla sua "guida" Pietro D'Alema, il nipote di Massimo D'Alema]

Porto turistico a Noli - Spotorno
(Savona)
GRANDI LAVORI FINCOSIT Spa importo opere: 280.000,00 Euro
[alias colata di cemento 770 posti barca. Fortunatamente bocciato dalla Valutazione Impatto Ambientale della Regione. Prevedeva la cancellazione di una vasta area di prateria di Poseidonia e nuove colate di cemento in riva al mare e non solo]

Porticciolo di Savona e Albissola Marina
(Savona)
AUTORITÀ PORTUALE DI SAVONA - PORTICCIOLO DI SAVONA E ALBISSOLA MARINA Srl
[colata di cemento meglio conosciuta come progetto Fuksas della Margonara, con i Gambardella tra i primi protagonisti; comporta la cancellazione della spiaggia della Margonara con realizzazione di un grattacielo di 140 metri. 35.000 metri quadri di parcheggio per 1.500 posti auto, 300 posti barca, costruzioni per ristorazioni e rimessaggio delle barche]

Ricostruzione scogliera e ripascimento a Lerici
(La Spezia)

Escavazione, ricostruzione della scogliera e rinascimento
COMUNE DI VERNAZZA

Creazione di
nuove spiagge e loro ripascimento nell'imperiese
ATI COASTAL PLANNING & ENGINEERING & C. (REGIONE LIGURIA)

Campo da golf ad Albissola Marina
(Savona)
LA FILANDA Srl importo opere: 2.598.800,00 Euro
[Opera contestata dalle associazioni ambientaliste. Nuove colate di cemento che hanno creato un nuovo Borgo edilizio. E' di recente l'approvazione del secondo lotto (altre buche) con nuove volumetrie edilizie dalla sponda opposta]

2005


Porto turistico di Bordighera
(Imperia)
PORTO SANT'AMPEGLIO Srl
[colata di cemento già citata sopra]

Impianto di microcoltura off-shore
(Genova)
SISTEMI AMBIENTALI Srl

Ampliamento discarica di Magliolo
(Savona)
ECOTER Srl

2006-2008

Porto turistico di Ventimiglia
(Imperia)
CALA DEL FORTE Srl
[colata di cemento per la realizzazione di porticciolo da 500 posti barca. Al momento opera oggetto di procedimento interlocutorio nella valutazione di impatto ambientale. Molte le criticità riscontrate.A breve nuovo progetto]



Per quanto riguarda invece progetti di Architettura.

1994

Impianto di termodistruzione a Ceranesi
(Genova)
CERJAC Spa
[La spa per il trattamento dei rifiuti urbani e speciali di proprietà del Comune di Ceranesi, di AMIU spa e Jacorossi Imprese spa. Per alcuni anni - 2004 e 2005 - la Presidenza è stata affidata all'esponente di primo piano della Margherita - ora Pd -, Sergio Rossetti]

1996

Uffici nuova sede Tigullio Pubblici Trasporti
TIGULLIO PUBBLICI TRASPORTI Spa

1997

Impianto di termodistruzione nel Porto di Genova

2002-2004


Ristrutturazione deposito autobus a
Rapallo (Genova)

2005-2007


Residenza unifamiliare a Sant'Ilario
a Genova

2006-2008

Progettazione di un albergo a Ventimiglia
(Imperia)
ORELMAR Snc

Trasformazione ex dispensario in appartamenti a Ventimiglia
(Imperia)
EMEA SRL

Trasformazione di edificio industriale in loft a Ventimiglia
(Imperia)
EMEA SRL

Trasformazione di edificio artigianale in loft a Genova

FERRARI21 Srl - importo opere: 1.000.000,00 Euro

Riuso arconi ferroviari e sistemazione d'area ai Balzi Rossi - Ventimiglia
(Imperia)
EMEA SRL

2007-2008 Ci si sposta in Sicilia a Siracusa:

Restauro e rifunzionalizzazione del complesso ex Enel

COMUNE DI SIRACUSA importo opere: 1.560.000,00 Euro

Waterfront di Porto Piccolo

COMUNE DI SIRACUSA importo opere: 1.600.000,00 Euro



La pianificazione è però un fulcro dell'attività professionale di consulenza.

1996

Sistema di aree verdi a Quiliano (Savona)
ENEL Spa

1996-1997

Studio della mobilità nel Tigullio Occidentale: Rapallo, Santa Margherita, Portofino
TIGULLIO PUBBLICI TRASPORTI Spa

1997

Studi per il piano di risanamento dell'area portuale industriale genovese
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA FACOLTÀ DI ARCHITETTURA - DIPARTIMENTO POLIS

S
tudio urbanistico-ambientale della fascia litoranea di Vallecrosia (Imperia)
COMUNE DI VALLECROSIA - COMUNE DI CAMPOROSSO

S
tudio urbanistico-ambientale della fascia litoranea di Ospedaletti (Imperia)
COMUNE DI OSPEDALETTI
[Il Comune di Ospedaletti ha "dedicato" la costa ad una nuova colata di cemento. Infatti ha deliberato un nuovo porto nell'ex discarica Cogefar, che potenzialmente poteva ospitare l'unico spazio verde sul mare della provincia]

1998

Piazza ed aree a verde del complesso didattico comunale
COMUNE DI VILLANOVA DI ALBENGA

1999

Piano Territoriale di Coordinamento della Provincia- Studio di sostenibilità ambientale del Piano
PROVINCIA DI GENOVA (Giunta di Marta Vincenzi)

Sistema spazi pubblici per l'area di capolinea in centro a Rapallo
TIGULLIO PUBBLICI TRASPORTI Spa

1999-2000

PUC Levanto: aspetti paesaggistici - Descrizione fondativa
COMUNE DI LEVANTO
[il Comune che ama le colate di cemento come quella già citata in merito al progetto di albergo in Levanto]

1999-2001


Ristrutturazione dei depositi di Rapallo e Sestri Levante
TIGULLIO PUBBLICI TRASPORTI Spa

2000

Progetto opere a terra porto turistico architettura del paesaggio
FIN.IM Srl
[La FIN.IM srl è la promotrice della "conversione" dell'ex discarica Cogefar, nel Comune di Ospedaletti in una devastante colata di cemento. Infatti ha deliberato un nuovo porticciolo con intervento di 133.000 mq]

Progetto area a verde e passeggiata a mare del parcheggio di interscambio a S. Margherita Ligure

PUNTA PEDALE Srl
[francobolli "verdi" tra il "grigio" delle colate di cemento promosse dal Comune di Santa Margherita Ligure che ha proposto la riorganizzazione degli esistenti spazi barca attraverso la realizzazione di un porticciolo all'interno della baia del paese per complessivi 450 posti barca con la realizzazione di una diga sottoflutto a ridosso dello storico "Castello Saraceno". Il Comune si è anche distinto nella battaglia per il restringimento dei confini del Parco di Portofino]

2001

P
UC Bonassola: paesaggio e studio di sostenibilità ambientale
(Genova)
COMUNE DI BONASSOLA

P
UC Ventimiglia; paesaggio e studio di sostenibilità ambientale (Imperia)
COMUNE DI VENTIMIGLIA

P
iano del Parco Antola e relativi studi propedeutici (Genova)
ENTE PARCO DELL'ANTOLA

2002

S
tudio Organico d'Insieme della discarica del Boscaccio
(Savona)
ECOSAVONA Srl

S
tudio Organico d'Insieme della discarica di Ponticelli (Imperia)
PONTICELLI Srl

2003

S
istema per il miglioramento della mobilità nel Tigullio
(Genova)
UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI GENOVA - CENTRO RICERCHE TRASPORTI

2002-2007

Responsabile Laboratorio Urbano Progettazione Partecipata riconversione mercato generale ortofrutticolo a Genova

COMUNE DI GENOVA

Riconversione del mercato generale ortofrutticolo di Corso Sardegna a Genova
RIZZANI DE ECHER Spa - Consulenza urbanistica - importo opere: 60.000.000,00 Euro
[la più grande speculazione programmata nel centro della città, prevede la realizzazione da parte della Rizzani De Echer di una colata di cemento per dare vita ad una "nuova Fiumara". I vincoli del PUC che prevedevano, ad esempio la grande maggioranza dell'area destinata a verde urbano sono stati ignorati, i necessari studi sul suolo per la presenza di una falda e le disposizioni del Piano di Bacino del torrente Bisagno, si sono ridotti ad uno "studio bibliografico". Non è stata prevista alcuna "bonifica" dell'amianto e nessun impianto a conforme all'obbligo di legge per il risparmio energetico e le fonti rinnovabili]


2004

Variante al P.R.G. di Ceriale
(Savona)
COMUNE DI CERIALE

2006-2007
Di nuovo in Sicilia

Siracusa - Attuazione del Piano di Sviluppo Sostenibile.
COMUNE DI SIRACUSA (per ATI Turner & Townsend Group Limited, Sinergheia Srl, TAU Srl)

2006-2008

Piano Urbanistico Comunale di Ceriale
(Savona)
COMUNE DI CERIALE



Ma gli interventi per l'"ambiente" non poteva mancare.

1998

Progettazione parco e giardini pensuli di un complesso alberghiero a Levanto (Genova)
COMUNE DI LEVANTO importo opere: 785.000,00 Euro

2004

Parco ed attrezzature turistiche in un'area costiera ad Imperia
IDROEDIL Srl importo opere: 10.000.000,00 Euro (circa)

2005

Riqualificazione paesaggistica del porto commerciale a Oneglia
(Imperia)
IDROEDIL Srl
[il progetto del porto commerciale è una colata di cemento del gruppo Caltagirone, tra gli sponsor principali Fiorani e Scajola]


2006

A
rea verde attrezzata e percorso vita ad Albisola Superiore
(Savona)
LA FILANDA Srl Progetto di un'area verde attrezzata privata ad uso pubblico adiacente al borgo degli Erchi ad Albisola Superiore importo opere: 86.400,00 Euro

Campo da golf a 18 buche ad Albisola Superiore
(Savona)

2006-2008

Parco di Villa Eva a Ventimiglia
(Imperia)
EMEA SRL importo opere: 250.000,00 Euro

Parco pubblico con edificio multifunzionale a Giussano
(Milano)

2005-2008

Riqualificazione paesaggistica ai Balzi Rossi a Ventimiglia
(Imperia)
EMEA SRL - Riqualificazione paesaggistica dell'area di confine con creazione di aree verdi e passeggiata mare - importo opere: 1.500.000,00 Euro (circa)

2007-2008

P
arco naturalistico della penisola della Maddalena
(Siracusa)
COMUNE DI SIRACUSA importo opere: 234.000,00 Euro



Vicino all'ambiente non poteva mancare nemmeno l'arredo urbano e pubblicità, d'altronde Genova è la città che con l'amministrazione Pericu ha dato il monopolio in tema a CEMUSA / ASTECO INDUSTRIA  in questo settore (ancora intatto con l'amministrazione della "discontinuità" di Marta Vincenzi). Se non ci fosse stata lei a far (praticamente) tutto... non c'è che dire: è una super consulente! Vediamo:

2003

Comune di Genova: piani per installazioni pubblicitarie

2003-2007
Comune di Genova: regolamento e piano generale della pubblicità

2004-2005
Regolamento e Piano della Pubblicità a San Remo (Imperia)

2005
Arredo urbano (chioschi giornali e segnalamento parcheggi), Genova

2006
Comune di Genova: progetto utilizzo della facciate cieche degli edifici

2006
Progetto Unitario degli impianti pubblicitari in ambito fieristico, Genova

2001-2007
Comune di Genova: attuazione gara arredo urbano.

2006-2007

Comune di Genova: segnaletica turistica centro storico di Genova


2006-2007

Comune di Genova: targhe botteghe storiche

2006-2007

Consulenza per Gara Arredo Urbano a San Remo (Imperia)



Tra le sue referenze, quindi si possono trovare gli Enti - pubblici, privati e misti - della stagione della "calce e martello"e della grande commistione politica-affari in Liguria, tra Amministratori rossi e azzurri il fascino del cemento non conosce declino. Vediamo alcune delle referenze:

A.C.T.S. (Azienda Comunale Trasporti Savona)
AEROPORTO DI GENOVA Spa
ANAS - COMPARTIMENTO DELLA LIGURIA
AUTORITÀ PORTUALE DI GENOVA
AUTORITÀ PORTUALE DI SAVONA
CASTELLARO GOLF Spa
CERJAC Spa
CESEN Spa
CISE Spa
COMUNE DI ALBENGA
COMUNE DI CERIALE
COMUNE DI GENOVA
COMUNE DI GIUSSANO
COMUNE DI OSPEDALETTI
COMUNE DI SAN REMO
COMUNE DI SAVONA
COMUNE DI SIRACUSA
COMUNE DI VALLECROSIA - COMUNE DI CAMPOROSSO
COMUNE DI VERNAZZA
COMUNE DI VILLANOVA DI ALBENGA
COMUNITÀ MONTANA INGAUNA
CONSORZIO F.ARO
COOP 7 (alias COOPSETTE)
ENEL Spa
ENTE PARCO DELL'ANTOLA
FILSE Spa
FIUMARA NUOVA Spa
G.F.GROUP Spa
GRANDI LAVORI FINCOSIT Spa
IDROEDIL Srl
LA FILANDA Srl
LAMPARELLI Snc
MARINA DI SAN LORENZO Sas
MULTIPROGRESS Srl
PORTO DI VARAZZE Spa
PORTO S.AMPEGLIO Srl
PORTO TURISTICO DI MONEGLIA Scrl
PROVINCIA DI GENOVA
PROVINCIA DI SAVONA
REGIONE LIGURIA
RETE Srl
RIZZANI DE ECHER Spa
SERTUBI Spa
SOGEDIL Spa
SVILUPPO IMMOBILIARE Spa
TIGULLIO PUBBLICI TRASPORTI Spa



E cariche pubbliche? Eccole, anche queste scrupolosamente riportate dal curriculum:

2001 COMUNE DI PIETRA LIGURE
Membro Commissione per il concorso Dirigente dell'area
"Gestione del territorio e del paesaggio"

2000 COMUNE DI GENOVA
Membro Commissione per l'appalto concorso per l'Arredo Urbano del Comune di Genova

1998-99 COMUNE DI GENOVA
Membro Commissione Edilizia in rappresentanza INU



Con un esperienza così nessuna docenza?
Certo che no... ecco qui:

2004 IRIPA (PROVINCIA DI GENOVA)
Corso Valutazione di impatto ambientale

1998 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA
DIPARTIMENTO DI CHIMICA E CHIMICA INDUSTRIALE
Corso Principi di valutazione di impatto ambientale, Genova

1996 PROVINCIA DI SAVONA - IS.FOR.COOP
Corso Tecnico specializzato nella pianificazione territoriale, Savona

1996 SOGEA
Corso ECO-JOB, Genova

1995 ENAIP-GRUPPO RICERCA

Corso Specialisti nel campo delle tecnologie costruttive bioclimatiche e bioecologiche, La Spezia


1987-89 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA
FACOLTÀ DI ARCHITETTURA
Assistente ai Corsi di Urbanistica del Prof. B.Gabrielli
FacebookFacebookTwitterTwitterGoogleShareGoogleShareGoogleGoogleLinkedinLinkedinMySpaceMySpaceWindowsLiveWindowsLiveBloggerBlogger